Cosa Portare a una Jam

Arrivare preparati a una JAM è essenziale, ma anche molto semplice:

  • Innanzitutto divertimento: lo scopo di una jam è imparare e divertirsi. Le due cose davvero imprescindibili e se qualcosa non funziona come dovrebbe, allora significa che “We are doing it wrong”.
  • Saper Ascoltare: Lavorerete in team e non sempre troverete una accordo su tutte le cose… la discussione fa parte del gioco, ma la mediazione porta i risultati
  • Iniziativa: In una jam nulla è pianificato, nemmeno il format! Come squadra avete un obiettivo, qualsiasi mezzo possa esservi utile non saremo di certo noi a fermarvi!

I Materiali

Troverai tutto quello che serve sul posto: carta, pennarelli, post it etc etc.

Venerdì non è richiesto nulla, per Sabato invece ricordati di portare:

  • Se puoi, porta un portatile , durante l’evento dovrai registrarti al sito internazionale come partecipante, dovrete come squadra lavorare ad una presentazione.
  • Una multipresa o una ciabatta per il tuo portatile
  • Come squadra dovrete costruire un prototipo, qualunque sia la tua professione, porta gli strumenti del tuo mestiere se possono servirti a lavorare meglio e più velocemente.
  • Venite vestiti “comodi”

Un esempio (quasi reale)

Un team potrebbe essere composto da un designer, un programmatore, un giornalista e un cuoco: il loro progetto magari potrebbe essere un nuovo modo di gestire il disavanzo dei cibi nei locali a fine giornata attraverso un “bidone intelligente”.

Un prototipo di questo servizio molto “immateriale” potrebbe essere quello di renderlo il piu’ “reale” possibile attraverso la creazione di loghi e locandine, pagine facebook o fanpage, una ipotetica coverage mediatica o la costruzione fisica del favoloso macchinario tecnologico che permetterà questa rivoluzione, attualmente costruito in cartone, ma pronto per la produzione industriale.

Avete colto lo spirito?